Servizi offerti dalla tecnologia blockchain: Proof of Existence

Data la natura di registro crittografico pubblico e decentralizzato della Blockchain, una delle sue applicazioni più potenti ed efficaci è la Proof of Existence, dal nome del primo progetto open source sviluppato in questa direzione, che permette di dimostrare la proprietà di dati senza riverlarne i dettagli sensibili, di marcare temporalmente documenti, di controllare la genuinità di un documento e molto altro. Per avvalersi di questo tipo di servizio si…

Read More

IBM è al lavoro per unire tecnologia blockchain e intelligenza artificiale

IBM sta studiando possibili fusioni fra intelligenza artificiale e tecnologia blockchain per creare dei prototipi che uniscano le potenzialità di entrambe le innovazioni, arrivando ad applicazioni utili soprattutto nel campo dell’Internet of Things. La tecnologia blockchain permette infatti la gestione facilitata di “avvenimenti” e la registrazione di dati ad essi relativi, mentre l’intelligenza artificiale consente di analizzare rapidamente enormi quantità di dati: le due assieme potrebbero dare vita, per esempio,…

Read More

Bitcoin è davvero la moneta della criminalità, oppure è piuttosto un abile agente sotto copertura?

Davvero Bitcoin e le crittovalute sono convenienti soprattutto per operazioni illecite? Lo pseudo anonimato di Bitcoin equivale a intracciabilità? Domande di questo tipo sono ancora molte volte i primi problemi che gli utenti si pongono quando sentono parlare di Bitcoin. Tuttavia l’esplosione imprenditoriale che stanno vivendo le crittovalute, sommata alla dimensione istituzionale e roegolamentata che stanno sempre più assumendo, sembrerebbe indicare il contrario. D’altronde anche l’Europol, recentemente interpellato dalle autorità…

Read More

La Securities and Exchange Commission sta attivamente lavorando ad una regolamentazione per la tecnologia blockchain e le sue applicazioni

Mary Jo White, direttrice della Securities and Exchange Commission statunitense, nella giornata di ieri ha tenuto una conferenza stampa sulla tematica della protezione dei consumatori in un settore dinamico, in cui ha anche rivelato in che modo l’agenzia federale stia esaminando la tecnologia blockchain per arrivare ad una proposta di regolamentazione. La SEC si è in passato già occupata di progetti basati sulla tecnologia blockchain, approvando il 16 dicembre scorso…

Read More

Il Dipartimento del Tesoro statunitense osserva con interesse lo sviluppo della tecnologia blockchain

Lo US Office of Comptroller of the Currency (OCC), ufficio interno al Dipartimento del Tesoro statunitense in attività dal 1863 per supervisionare le attività bancarie, ha pubblicato un whitepaper sull’innovazione tecnologica nel settore fintech, in cui vengono esaminate le modalità con le quali le banche stanno sperimentando le applicazioni della tecnologia blockchain, e di come quest’ultima potrebbe essere utile per il settore. Il focus del documento è la cosiddetta “responsible…

Read More

C’è una startup blockchain fra le 8 selezionate dall’acceleratore di BNP Paribas

CommonAccord, startup che lavora a soluzioni basate sulla tecnologia blockchain per la gestione di documentazione legale, è una delle otto startup selezionate per far parte de L’Atelier, il nuovo acceleratore per aziende fintech di BNP Paribas. La mission di CommonAccord è la realizzazione di canali globali per il trasferimento di documenti legali quali contratti, permessi e accordi tramite la costituzione di un network attraverso il quale i partecipanti possano condividere…

Read More

Infografica: quali sono le applicazioni della tecnologia blockchain?

Spesso negli articoli di settore si parla delle rivoluzionarie applicazioni della tecnologia blockchain, che presentano una vera e propria rivoluzione in innumerevoli settori. Ma quali sono questi settori? E concretamente in che modo trarrebbero beneficio dall’adozione di tale tecnologia? La tecnologia blockchain permette principalmente la creazione di un registro decentralizzato che raccoglie, verifica ed immagazzina le informazioni che circolano all’interno di una rete. Di conseguenza tale caratteristica risulta inestimabile per…

Read More

La Banca Centrale dei Paesi Bassi è al lavoro per creare una valuta basata sulla tecnologia blockchain

Da documenti recentemente pubblicati è emerso come la Banca Centrale olandese si stia prodigando per la creazione di un prototipo di una valuta basata sulla tecnologia blockchain, chiamata per ora “DNBcoin”. Il 16 marzo la Banca ha rilasciato il report annuale del 2015, all’interno del quale vengono discussi diversi casi d’uso nei quali la tecnologia blockchain renderebbe più efficienti le operazioni della banca, soprattutto tagliando i costi di diversi procedimenti,…

Read More

Microsoft aggiunge altre 5 startup blockchain come partner per la piattaforma Azure

Microsoft sta da tempo osservando le realtà che sviluppano soluzioni legate alla tecnologia blockchain e alle crittovalute, avendo reclutato le più promettenti come partner della piattaforma Azure, la quale offre prodotti, servizi e risorse per le aziende che vengono appunto sviluppati dai partner. Per i clienti di Azure saranno quindi a breve disponibili i servizi offerti da Lisk, che si occupa di soluzioni blockchain personalizzate, da Bitshares, piattaforma per cespiti…

Read More

Microsoft Store chiude a Bitcoin, per poi ritrattare

Microsoft è stata una delle prime fra le grandi aziende infomatiche ad integrare Bitcoin come metodo di pagamento nel proprio store, cambiando però ora idea senza aver ancora fornito alcuna spiegazione. A fine 2014 Microsoft strinse un accordo con Bitpay per permettere agli utenti di Microsoft Store di pagare l’acquisto di beni e servizi in Bitcoin, entrando in una cerchia che man mano si è sempre più allargata di aziende…

Read More